Casinòinternet

Vi avvertite turbati ossia incussi timore dal idea melodica di”empire poker”? Non state per pesarlo. Ecco un articolo che lo ordine di pagamento con esperto insieme di intellettuali e avvallamento.La gente spesso mi chiede quale libro consiglierei a un giocatore principiante di Omaha. Ci sono altri libri utili, ma la mia normale risposta è: la Bibbia. Omaha ha la tendenza di condurre i giocatori principianti alla preghiera, ma davvero non deve essere cos ì. Spesso mi viene chiesto di scrivere un mio libro su Omaha. Questo non è un libro. Né intende trattare le abilit à più avanzate, complesse e difficili che i pi ù forti giocatori Omaha padroneggiano. Questa è un`introduzione alle strategie chiave dietro il gioco. Anche se non intende occuparsi dei concetti più avanzati, tratta di concetti che dovrebbero essere di beneficio a anche a molti giocatori esperti, non solo ai novellini. Quello che intendo per `Omaha` qui è la variazione più comune di Omaha Holdem: Limit Omaha HiLo Split, Omaha 8, Omaha /8, Omaha High-Low, Omaha Split, Omaha Eight-or-Better. Omaha si gioca anche Limit High Only, Pot Limit High, e Pot Limit HiLo Split. Anche se i concetti qui sono a volte applicabili alle altre variazioni, a volte non lo sono. Controlla i link suddetti per idee strategiche sulle altre variazioni. Alcuni lettori possono iniziare con la pagina Come Giocare a Poker e con la pagina Regole Omaha per andare ai fondamenti del gioco, e poi tornare qui. Controlla anche i Miti di Omaha, che tratta dei comuni errori. Due carte, sempre due carte. Le mani di Omaha consistono in tre delle cinque carte in comune, più due carte dalla mano di ogni giocatore — sempre tre del tavolo, sempre due della mano. Puoi usare le stesse o diverse combinazioni di carte per fare la tua mano superiore e la tua mano inferiore (se c`è), ma usi sempre due dalla tua mano, e tre dal tavolo. Questo è importante non solo perché è una regola e devi farlo, ma anche dalla prospettiva di pensare come la tua mano deve integrarsi con il tavolo. La tua mano deve collaborare con il tavolo. (La collaborazione è un principio ricorrente di Omaha. ) Tu non devi mai pensare alla tua mano isolata. Occorrono tre carte dal tavolo per high, e tre carte per il low. (Alcuni nuovi giocatori trovano utile concentrarsi di pi ù su `tre dal tavolo` piuttosto che su `due dalla mano.` ) Nut low significa il miglior low possibile. La lettura delle mani basse spesso confonde i giocatori principianti-anche quelli esperti – ma in realtà c` è un modo piuttosto facile di farla. Prima di tutto, deve ricordare la regola delle due carte dalla tua mano, tre dal tavolo. Un tavolo come 87532 può fare 2367 piuttosto difficile da leggere ma tu leggi la tua mano bassa semplicemente prendendo la più bassa combinazione di carte che si trova usando tre carte dal tavolo e due dalla tua mano. Ma qual è la più bassa ? E cosa succede quando le tue carte sono accoppiate (`contraffatte` ) sul tavolo? Pensala in questo modo: la più bassa /migliore mano possibile è una ruota, 54321 — o 54,321. La mano bassa più alta /peggiore possibile riqualificazione è 87654 — o 87,654. Leggi la tua mano bassa come numero, iniziando con la carta più alta e andando verso il basso. Il giocatore con la mano/numero più vicino a 54. 321 vince (o fa collegamento se qualcun altro ha la stessa mano /numero). I giocatori Omaha spesso parlano di `nut low`. Questo è il miglior possibile low in questa mano particolare. Mentre A2 combinato con un tavolo 876KQ crea il miglior low possibile, 54 combinato con un tavolo di A 23KQ fa nut low in un altro caso. Inoltre, 23 combinato con il tavolo 764KA fa il nut low (64.321), non A 2, che può fare solo 76. 421. Se ti confonde il modo in cui le tue carte sono accoppiate o contraffatte dal tavolo, allo showdown, mostra la tua mano e chiedi al mazziere di leggere esattamente qual è la tua mano bassa. Omaha è un gioco di mani nut, così quando si scoprono le mani, impratichisciti a leggere qual è la mano nut low. Poi inizia a pensare alla tua mano bassa in rapporto a nut low. Non è importante sapere quanto in basso il tuo low, quello che conta è quanto è basso il tuo low in confronto al nut low. 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *